Arte sacra e beni culturali

Il restauro del Santuario Diocesano di Maria SS.ma di Ripalta… Incontro-convegno

Organizzato dall’Ufficio Diocesano per i Beni Culturali, guidato da don Ignazio Pedone, nell’ambito dei festeggiamenti patronali in onore di Maria SS.ma di Ripalta, sabato, 1° settembre 2018, a partire dalle ore 20,30, nella cattedrale di Cerignola, si terrà un incontro-convegno dedicato ai più recenti interventi di restauro realizzati presso il Santuario Diocesano di Maria SS.ma di Ripalta.

Introdotto dal vescovo Luigi Renna – che ha fortemente voluto l’incontro – il tema centrale della serata sarà l’intervento di ristrutturazione e risanamento che, tra la fine del 2017 e gli inizi del 2018, ha interessato l’antica cappella intitolata alla protettrice cittadina, posta a circa nove chilometri dal centro abitato.

Fonte del culto secolare in onore della Madonna di Ripalta – la cui origine risale al periodo medievale – la struttura sarà oggetto di analisi storica da parte del professor Angelo Giuseppe Dibisceglia, docente di Storia della Chiesa nell’Università Pontificia Salesiana di Roma e nella Facoltà Teologica Pugliese di Bari. L’architetto Tommaso Maria Massarelli, direttore dei lavori e docente di Restauro nella Facoltà di Architettura «Luigi Vanvitelli» della Seconda Università di Napoli, illustrerà gli aspetti tecnici dell’intervento che ha interessato l’abside e il presbiterio, nonché i pavimenti e le finiture. La dottoressa Sara Airò descriverà, infine, le fasi salienti dei rinvenimenti archeologici effettuati durante l’intervento di restauro. Le conclusioni saranno affidate a don Ignazio Pedone.

Siamo tutti invitati a partecipare.